RSS

SCOPERTA 25: Esiste una porta spazio-temporale in Antartide?

29 Lug
SCOPERTA 25: Esiste una porta spazio-temporale in Antartide?

Per stare in tema con il nostro ultimo caso, oggi vi parleremo dell’Antartide che sembra celare qualcosa che va oltre l’immaginazione umana.

E’ il continente più gelido, remoto e inospitale della Terra, con temperature che toccano anche i -80°C. Tante sono le speculazioni su ciò che potrebbe celarsi sotto la spessa coltre di ghiaccio che avvolge il 95 per cento del suo territorio e che raggiunge una profondità media di oltre 2 chilometri. Proprio in Antartide più di 4 mila scienziati, di 46 paesi del mondo, conducono da oltre cinquant’anni le ricerche più impensabili e sempre in questo luogo avvengono strani e incredibili fenomeni scientifici, alcuni dei quali sono ancora inspiegabili, proprio come quello avvenuto poco tempo fa…

Maggio 2013. Alcuni studiosi stavano lavorando a un comune progetto di climatologia quando hanno assistito a un evento incredibilmente stupefacente: un insolito vortice, stazionava in quota senza mai muoversi di un solo centimetro, nonostante le elevate raffiche di vento. All’inizio si era pensato a una tempesta polare ma, la staticità del mulinello e l’inconsueta nebbia che lo avvolgeva, hanno spinto i ricercatori a indagare sul fenomeno. Dunque, gli uomini hanno allestito un pallone meteo legato a un argano, completo di una radio sonda per il rilievo delle proprietà fisiche quali temperatura, umidità, pressione e velocità del vento. Era presente anche un cronometro scientifico per la registrazione dei tempi di lettura. L’oggetto è stato poi rilasciato e fatto risucchiare all’interno del vortice per il tempo strettamente necessario alle misurazioni.

Dopo alcuni minuti gli studiosi si trovarono di fronte ad un risultato a dir poco inquietante: il cronometro segnava la data del 27 gennaio 1965 e tutti i dati calcolati indicavano valori incompatibili con le normali caratteristiche di una tromba d’aria. La cosa straordinadia è che non si trattò di un evento isolato in quanto è stato ripetuto più volte e sempre con gli stessi risultati. Fu un evento talmente straordinario che venne segnalato ai servizi segreti militari e alla Casa Bianca.

Le prime indiscrezioni trapelate furono sensazionali: pare infatti che si tratti di una porta spazio-temporale. Questa scoperta ha fin da subito alimentato la curiosità di ufologi e sostenitori delle teorie del complotto, secondo i quali i militari americani stiano nascondendo il rinvenimento di un UFO o una grande apparecchiatura tecnologicamente avanzata mai vista prima, forse appartenuta alla civiltà perduta di Atlantide che da recenti scoperte pare proprio che popolasse l’Antartide. Ad avvalorare questa ipotesi il fatto che gli scavi siano iniziati in segreto e con una certa celerità.

Per ora le autorità statunitensi negano qualsiasi scoperta archeologica a quelle latitudini e a noi non ci resta che sognare.

Annunci
 
7 commenti

Pubblicato da su 29 luglio 2014 in Scoperte & Teorie

 

Tag: , , , , , ,

7 risposte a “SCOPERTA 25: Esiste una porta spazio-temporale in Antartide?

  1. Giuda Nobelio

    29 luglio 2014 at 19:47

    Secondo voi lo dicono a voi cosa trovano i militari ? Io non so con chi sto parlando ma non credo siate ancora al livello dei bambini che credono alla ingenuita’ vero ?

     
  2. angie

    4 agosto 2014 at 20:19

    Ciao, è facile lui vuole farci capire, che questa notizia non può essere vera, dal momento che se fosse realmente vera, non ci sarebbe pervenuta, e quindi solo i bambini possono credere, non certo gli adulti. Diciamo che il suo punto di vista non è sbagliato, comunque è pure vero che attraverso internet oltre le bufale puoi scoprire anche verità insospettabili, ci sono persone che anonimamente fanno trapelare notizie avute riservatamente. A volte quindi accade, la notizia è molto interessante, e affatto impossibile, è da tempo che si vocifera sulle porte spazio-temporali. Mi informerò meglio e ci ritroveremo qui.
    Intanto ti saluto e ti ringrazio per questo articolo.

     
  3. angie

    4 agosto 2014 at 20:54

    Rieccomi, premetto che le mie vedute sono molto molto ampie, forse troppo, però per correttezza vorrei sottoporti questa discussione
    http://xmx.forumcommunity.net/?t=46293526 Qualcuno sostiene che la notizia non possa essere vera e c’è un blogger molto risentito che dice http://silvanodonofrio.wordpress.com/2013/08/26/falsi-portali-spaziali/ ed un altra discussione leggi qui http://chupacabraforum.forumfree.it/?t=55746021

    Però io vorrei domandare a tutti anche il fisico più preparato al mondo, davvero conosce il comportamento di qualsiasi cosa all’interno di un varco spazio-temporale.? Insomma oggi sappiamo che la fisica quantistica, sta scoprendo sorprendenti comportamenti di atomi, particelle e quant’altro, contro le teorie di Einstein., che non sembrano più inossidabili come un tempo.

    Diciamolo con tutta sincerità, penso sia difficile avere sicurezze in questo campo, persino per gli scienziati….o no?

     
    • fuocodiprometeo

      16 agosto 2014 at 15:00

      I portali spazio temporali erano stati proprio terrorizzati da Einstein: i famosi ponti di Einstein-Roses, solo che ad oggi non ci sono prove pratiche..o almeno noi non lo sappiamo! – M

       
  4. mares

    18 novembre 2014 at 18:22

    scusate, giusto un appunto. I link proposti da Angie riportano discussioni avvenute nel 2011, quindi a sto punto il portale lo avete trovato voi che avete pubblicato il post come avvenuto nel maggio 2013?

     
  5. dentrolanotiziaweb

    18 maggio 2015 at 16:33

    9 a Giuda, l’ ingenuita infantile, e oserei dire molto pericolosa, consiste nel pensare che i militari ci dicano o no la verità su certe scoperte, essendo in grado di influenzare l’ opinione pubblica sono in grado di dirti la verità per via traverse in modo che, quando la verità si palese davanti a noi non riusciamo a collegarla in quanto i media ci bombardano di notizie, confondono il nostro cervello facendoci perdere in un mare di domande. Forse i militari stanno zitti, ma se ascoltiamo madre natura e sappiamo dove guardare senza farci influenzare avremmo tutte le risposte:)

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: