RSS

SCOPERTA 13: E’ se l’uomo fosse già stato su Marte? Una rivelazione scottante!

17 Giu
SCOPERTA 13: E’ se l’uomo fosse già stato su Marte? Una rivelazione scottante!

E se l’uomo fosse già stato su Marte? Sembra una cosa assurda, ma è importante tenere sempre la mente aperta perché ciò che è assurdo oggi, potrebbe non esserlo domani. Ma vediamo insieme questa teoria secondo la quale la NASA nel 1970 avrebbe organizzato ben due missioni segrete su Marte in collaborazione con l’Ente Spaziale Sovietico, allo scopo di recuperare reperti di una presunta antica civiltà marziana.

Al comando delle due missioni segrete ci sarebbero stati due astronauti conosciutissimi dal grande pubblico: Neil Armstrong e Buzz Aldrin. Questa rivelazione nasce da informazioni fatte trapelare da una persona anonima il quale rivela quando queste missioni avvennero, da dove partirono, quale centro le controllò e quale ne fu l’obiettivo. Non solo: ha fornito anche del materiale a sostegno delle sue affermazioni: 4 foto che ritrarrebbero, per l’appunto, un astronauta americano sul suolo marziano.
Le immagini mostrerebbero Buzz Aldrin mentre cammina su Marte e tal proposito il rivelatore segreto afferma:

Il celebre astronauta Buzz Aldrin è stato il Comandante della prima missione segreta su Marte con equipaggio, una missione risalente all’anno 1970 ed organizzata nell’ambito del progetto da lui definito Project Redsun

Successivamente viene fuori un nome che conferma tutto ciò che stiamo raccontando: Moonwalker1966delta, il sedicente comandante dell’Apollo 19, missione ufficialmente mai avvenuta, che avrebbe dovuto raggiungere la faccia nascosta della Luna per studiare da vicino le anomalie fotografate dalle precedenti missioni Apollo.

Fino a qui potrebbe trattarsi di uno scherzo ben orchestrato, ma non possiamo non raccontare di un’intervista di qualche tempo fatta all’ex astronauta Eugene Cernan, il tema di questa intervista era il futuro dell’esplorazione spaziale. Alla domanda:

Nonostante la crisi economica, gli Stati Uniti avrebbero dovuto investire miliardi di dollari per raggiungere Marte entro il 2035 come sosteneva Buzz Aldrin?

Cernan rispose:

Buzz wants to come BACK TO MARS – Buzz vuole RITORNARE SU MARTE

Un semplice lapsus oppure un errore che svelava involontariamente un segreto?

Una questione scottante di difficile credibilità, ma come abbiamo già detto all’inizio: bisogna tenere sempre la mente aperta. Alla faccia di chi crede che l’uomo sulla Luna non ci sia mai stato!

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 17 giugno 2014 in Scoperte & Teorie

 

Tag: , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: